• Servizio clienti in 4 lingue
  • Molte valutazioni positive

Appendere forbici e coltelli in modo invisibile

Soluzione per presentare pezzi da esposizione nei musei
Autore: Klötzli Messerschmiede GmbH, Burgdorf, Svizzera
Online da: 06.12.2021, Numero visite: 14323

Nella nostra azienda utilizziamo spesso i magneti per presentare la merce. I magneti, infatti, non coprono nessun punto delle forbici e dei coltelli, che possono essere ammirati in tutto il loro splendore.
Nel 2021 abbiamo festeggiato il 175° anniversario della nostra azienda. In occasione di questo evento, abbiamo allestito nei vecchi locali della coltelleria Klötzi un piccolo museo con dei pezzi d'esposizione eccezionali. Il punto forte sono le pareti con 684 forbici e coltelli storici: il coltello più antico della collezione è stato realizzato nel 1760. Per fare in modo che le bellissime decorazioni non venissero coperte, li abbiamo sospesi servendoci dei magneti.

La parete posteriore blu scuro
La parete posteriore consiste di un pannello truciolare. Si tratta di un pannello di legno morbido in cui possono essere inseriti degli spilli molto facilmente. Lo abbiamo coperto con del tessuto blu scuro, che crea un bel contrasto con i pezzi d'esposizione in metallo e fa anche risaltare di più le fantasie e i colori delle impugnature. Per fissare questi pezzi espositivi alla parete, oltre agli spilli, abbiamo usato due tipi di magneti:

  • Magnete con base in acciaio con foro svasato Ø 10 mm, tipo CSN-10
  • Magnete con base in acciaio con foro svasato Ø 13 mm, tipo CSN-13

Fissare le forbici e i coltelli in modo invisibile
Abbiamo fissato gli oggetti da esporre in modo che non appoggiassero direttamente alla parete posteriore. Qui sono entrati in gioco i magneti: poiché le forbici e i coltelli sono in metallo, servono da supporto per i magneti. Abbiamo fatto passare uno spillo attraverso il foro del magnete con base in acciaio e lo abbiamo poi fissato all'oggetto da esporre. A seconda della dimensione del pezzo da esporre, abbiamo usato da uno a tre di questi supporti. Abbiamo poi inserito con molta facilità gli spilli nel pannello di legno, ed ecco pronto il supporto invisibile per la presentazione della merce. Con questo metodo si ha l'impressione che le forbici e i coltelli del nostro museo siano sospesi senza alcun tipo di fissaggio.



Esporre gli oggetti ben dritti
I nostri pezzi da esposizione del museo hanno un peso compreso tra 10 g e 150 g. Di conseguenza, per essere sicuri che gli oggetti non risultassero storti, abbiamo utilizzato da 1 a 3 magneti, a seconda della dimensione delle forbici e dei coltelli. Inoltre, alcuni pezzi hanno delle decorazioni, delle viti o delle impugnature che sporgono, quindi in alcuni punti la distanza tra l'oggetto e il muro aumenta. In questo caso abbiamo sovrapposto due magneti e poi li abbiamo fissati alle forbici o al coltello, ottenendo così la stessa distanza tra tutti i pezzi esposti.

Degli spilli come sostegno per gli oggetti più pesanti
Alcune forbici e alcuni coltelli sono grandi e piuttosto pesanti. Per questi oggetti, oltre ai magneti, abbiamo usato anche degli altri spilli. In questo modo, ad esempio, per sostenere un coltello tascabile sono bastati degli spilli aggiuntivi.

Degli spilli per fissare oggetti leggeri e sottili
Per i pezzi più leggeri o molto sottili, come delle piccole forbici, non abbiamo usato i magneti, perché si sarebbero visti. Siamo comunque riusciti ad attaccarli molto facilmente usando alcuni spilli. La vera sfida è stato disporre bene gli oggetti e ottenere un effetto armonioso. In totale per i nostri 684 oggetti abbiamo usato 630 magneti.

Se volete vedere tutti i pezzi del museo in dettaglio, potete visitare la nostra pagina Internet dove troverete molte altre informazioni sull'esposizione: https://www.klotzli.com/de/Geschichte/Alte-Werkstatt-/-Museum